Stampa
Categoria: Note e comunicati

             

Taranto 12.06.2019

Comunicato stampa

Ancora una vittima nel Servizio Pubblico.
La UILPA di Taranto esprime vicinanza alla famiglia di Antonio Dell’Anna , il Vigile del Fuoco di Fragagnano (TA), vittima del dovere, e si unisce ai sentimenti di dolore e di sconcerto che in questo momento vivono i colleghi Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Taranto e delle sedi distaccate della Provincia.
Ancora una volta i lavoratori del servizio pubblico pagano il prezzo più alto per servire lo Stato nelle Comunità in cui operano.
Ancora una volta il sacrificio di questi lavoratori non basterà e non sarà sufficiente per obbligare la politica a cambiare il paradigma usato e abusato da tutti i governi per demonizzare i lavoratori Pubblici facendoli apparire privilegiati e fannulloni attraverso la sporca campagna mediatica profusa nei salotti televisivi e dalla propaganda partitica.
E deve finire la pantomima dei Ministri di turno con le posizioni di circostanza e di facciata.
Serve una vera politica di rilancio dei servizi pubblici attraverso l’ammodernamento dei mezzi e delle strutture, il ripianamento delle professionalità mancanti, l’ampliamento delle misure di tutela e di salvaguardia della incolumità degli addetti, il rafforzamento dei presidi della sicurezza e della prevenzione degli infortuni e la parificazione dei trattamenti assicurativi, economici e previdenziali di tutti gli operatori della sicurezza e del soccorso.  
Sulla reale soluzione di questi problemi si misura la serietà e il rispetto degli impegni che si sono assunti con il mandato Parlamentare.
Sul perseguimento di questi obiettivi continueremo incessantemente a manifestare e a protestare per affermare il valore dei Servizi Pubblici e dei lavoratori che ne assicurano il funzionamento in ogni ambito e in tutti i contesti a tutela dei cittadini e delle nostre istituzioni.
Il Segretario Generale
f.to Giuseppe Andrisano